PAGELLONE FESTIVAL DI SANREMO 2022

Con il 54,7% di share si conclude la prima serata della 72esima edizione del Festival di Sanremo. Dopo aver ascoltato i brani in gara, abbiamo stilato il pagellone dei primi ascolti:

  • ACHILLE LAURO – “Domenica” // VOTO 6.5

Fac simile dei precedenti brani cantati a Sanremo negli anni scorsi. Scenico, leggero e spensierato, ma nulla di nuovo.

  • YOUMAN – “Ora e qui” // VOTO 7

Peccato l’emozione della voce. Strumentale sicuramente più “colta”, le strofe, invece, ricordano Lucio Dalla.

  • NOEMI – “Ti amo non lo so dire” // VOTO 7+

Voce sottotono. Pre-chorus infinito e troppa attesa prima del ritornello. Le diamo fiducia.

  • GIANNI MORANDI – “Apri tutte le porte” // VOTO 7+

Viaggio indietro nel tempo. Carica, energia, coinvolgimento, voce e spensieratezza. Coerente con la sua musica. Tutto sommato piacevole.

  • LA RAPPRESENTANTE DI LISTA – “Ciao ciao” // VOTO 7.5

Canzone energica, travolgente, incalzante, super groovy. Pecca un po’ il testo, blando.

  • MICHELE BRAVI – “Inverno dei fiori” // VOTO 8

Intenso. Bellissimo testo, tanto sentito. Ottima interpretazione e padronanza del palcoscenico. Merita.

  • MASSIMO RANIERI – “Lettera di là del mare” // VOTO 8-

Voce molto emozionata, un po’ imprecisa. Brano intimo e delicato. Diamogli fiducia.

  • MAHMOOD E BLANCO – “Brividi” // VOTO 9

Grande pezzo. Parole, armonia, melodia, testo e musica intensissimi. Chimica e alchimia sul palco tra i due. Mahmood vocalmente potente, sicuro, deciso. Schiaccia tecnicamente Blanco. Lui, invece, tanto sincero, pulito, a fuoco. Nulla da dire per il resto. La coppia spacca!

  • ANA MENA – “Duecentomila ore” // VOTO 4

Fake “Amandoti” di Gianna Nannini nel ritornello. Il brano non dice nulla.

  • RKOMI – “Insuperabile” // VOTO 7+

Piacevole. Riff di chitarra non troppo originale ma funziona. Non ci dispiace.

  • DARGEN D’AMICO – “Dove si balla” // VOTO 7.5

Energico, pezzo ballabile, divertente. Paraculo eccezionale.

  • GIUSY FERRERI – “Miele” // VOTO 4

Brano inespressivo. Preferiamo non esprimerci.

  • SAN GIOVANNI – “Farfalle” // VOTO 6.5

Brano orecchiabile, testo scontato. Nulla di nuovo.

  • GIOVANNI TRUPPI – “Tuo padre, mia madre, Lucia” // VOTO 7

Brano cantautorale, testo intenso, arrangiamento coerente. Ancora da comprendere bene, ma siamo fiduciosi.

  • LE VIBRAZIONI – “Tantissimo” // VOTO 7.5

Testo banalotto ma tanta carica ed energia, rock e adrenalina. YES!

  • EMMA – “Ogni volta è così” // VOTO 7.5

Brano in stile Emma. Bella voce, melodia carina. Bene ma non benissimo, nulla di nuovo.

  • MATTEO ROMANO – “Virale” // VOTO 8-

Bel pezzo, ben scritto e coerente con l’età che ha. Strumentale fresca.

  • IVA ZANICCHI – “Voglio amarti” // VOTO 7

Solita minestra. L’emozione sicuramente non aiuta la performance.

  • DITONELLAPIAGA E RETTORE – “Chimica” // VOTO 8

Super. Che energia! C’è tanta chimica tra loro, irriverenza, provocazione. Coinvolgenti!

  • ELISA – “O forse sei tu” // VOTO 8

Elisa di sempre. Forte, sicura, intensa, delicata, rassicurante. Certezza. Bellissima canzone!

  • FABRIZIO MORO – “Sei tu” // VOTO 7.5

Testo forte, sentito. Si percepisce tanto cuore. Allo stesso tempo si nota una somiglianza notevole con “Che sia benedetta” di Fiorella Mannoia. Canzone carina, non dispiace.

  • TANANAI – “Sesso occasionale” // VOTO 6.5

Pezzo leggero. Stonaticcio e impreciso. Andrà forte probabilmente in radio.

  • IRAMA – “Ovunque sarai” // VOTO 8-

Brano fuori dagli scemi per lui. Bella canzone e tanto sentita emotivamente. Grande performance. Finalmente preciso vocalmente, una spada.

  • AKA7EVEN – “Perfetta così” // VOTO 6.5

Testo banalissimo. Brano da teenager ma orecchiabile.

  • HIGHSNOB E HO – “Abbi cura di te” // VOTO 7+

Non ci dispiace sicuramente. Da riascoltare. Bella. Bravi ragazzi!

Testo di Emanuele e Giuseppe Senia

Lascia un commento

Your email address will not be published.

7 + 18 =