Short Theatre porta in scena il rapporto tra sorelle

17 Settembre 2023

“Elogio della vita a rovescio/Tre racconti” narra e indaga il rapporto tra due sorelle. Una ha un corpo ed una voce, viene interpretata da Daria Deflorian, l’altra non c’è più. Ma, nonostante l’assenza, aleggia, consapevolmente, e il suo esserci suggerisce spiegazioni offre risposte.

Il Teatro Basilica ha accolto e applaudito a Roma l’ultimo lavoro di Deflorian, artista a tutto campo associata di Triennale Milano Teatro, scesa nella Capitale per una messa in scena one-shot, mercoledì 13 settembre, inserita nella programmazione della Rassegna Short Theatre. Deflorian, autorevole e pluripremiata rappresentante della prosa in Italia, associata alla Triennale di Milano 2022/2024, in questa occasione ha portato in scena uno dei temi più enfatizzati dalla scrittrice sudcoreana Han Kang: il rapporto, appunto, tra sorelle.


L’ adattamento de “La vegetariana”, scritto a quattro mani insieme ad Andrea Pezzalis, descrive la potenza di un legame. L’atmosfera, sul palco, oscilla tra malinconia, tensione e tristezza. Ma, anche presa di coscienza, difesa delle scelte ed evidenze dell’assenza. Sì, una prematura dipartita, quella della sorella, un irreversibile sacrificio che però non è avvenuto invano. E non è detto, tantomeno, che chi è rimasto sia salvo. O sia felice di rimanere. I microfoni ancorati al soffitto somigliano a funi di salvezza rispetto al disagio e ai vuoti della vita terrena. Deflorian dipinge tre quadri, tre come i distinti racconti che in 70 minuti condensano emozioni e vissuto quotidiano. Scenografia scarna, rigoglioso al contrario il racconto di dettagli, in apparenza poco significativi, che costruiscono ponti di vissuto tra due sorelle che rimangono indissolubilmente unite. Biancore che sa di purezza ma è anche il colore del lutto.

Manca del potere evocativo, nelle battute di Deflorian, ma non è un appunto critico rispetto a un prodotto che riteniamo valido. Less is more, qualche “detto” in meno nel monologo forse gioverebbe alla stimolazione cerebrale degli spettatori. Detto questo, il lavoro presenta un ottimo potenziale e ci auguriamo di rivederlo presto in scena, a Roma come nel resto d’Italia.

——————————————————————————

ELOGIO DELLA VITA A ROVESCIO/ TRE RACCONTI

un progetto di Daria Deflorian condiviso con Giulia Scotti
liberamente ispirato all’opera di Han Kang

con Giulia Scotti
collaborazione alla drammaturgia Andrea Pizzalis
aiuto regia Chiara Boitani
disegno luci Giulia Pastore
disegno del suono Emanuele Pontecorvo
regia Daria Deflorian
produzione, organizzazione, amministrazione Valentina BertolinoSilvia Parlani, Grazia Sgueglia
una produzione A.D. 2023
in collaborazione con Index Muta ImagoTeatroBasilica e Lottounico – Carrozzerie | n.o.t

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Non perdere

Fausto Russo Alesi e la sua Arte di Rifare Eduardo.

È on – line da qualche giorno il cartellone del