INCANTI: l’illusionismo al Teatro Olimpico

3 Maggio 2024

Si è tenuta ieri sera la prima data romana di INCANTI, scritto e diretto dal mentalista Andrea Rizzolini, il quale ha voluto colmare il divario che da sempre divide l’illusionismo e il teatro. Il Teatro Olimpico era quasi tutto esaurito (a riempire la platea sono state perlopiù le famiglie) e lo spettacolo è cominciato verso le 21 concludendosi intorno alle 22:15. INCANTI ha come esibizionisti, oltre al campione italiano di mentalismo Andrea Rizzolini, sei dei più giovani e premiati illusionisti italiani under 30: Dario Adiletta, Francesco Della Bona, Niccolò Fontana, Filiberto Selvi e Piero Venesia.

«Siamo fatti anche noi della materia di cui son fatti i sogni», su questa frase ripresa da La Tempesta di William Shakespeare si fonda la rappresentazione di Rizzolini. Il pubblico viene infatti catapultato in un mondo che non conosce a fondo attraverso i monologhi del regista e le varie esibizioni. Inoltre, gli stessi spettatori vengono anche coinvolti nei numeri di magia dei mentalisti. La folla di ieri sera era talmente stregata che oltre ai continui applausi si esprimeva con frasi del tipo: “Ma come ha fatto?”, “No… va beh“, “Wow“.

In INCANTI tutte le parole (vengono citati autori come Goethe, Pirandello e per l’appunto Shakespeare), le musiche e le esibizioni trovano il proprio posto nello show in quanto elementi mirati ad ammaliare lo spettatore. Difficile dire quale sia stata la performance migliore perché tutte avevano una propria particolarità, quel che è certo è che lo spettacolo inizia col botto e finisce incantando.

Avatar photo

Jacky Debach

Isac Jacky Debach nasce a Roma il 30 gennaio 1994. Ha conseguito la laurea triennale in Comunicazione pubblica e d'impresa presso La Sapienza, la laurea magistrale in Cinema, televisione e produzione multimediale presso l'Università degli Studi Roma Tre (DAMS) e il diploma di Master in Critica giornalistica presso l'Accademia Nazionale d'Arte Drammatica "Silvio d'Amico". Ha lavorato come redattore per Cosanepensate.it, come account commerciale per la ME Production SRL e ha collaborato con Madmass.it, Metropolitan Magazine.it e Recensito. Attualmente gestisce la pagina social Cinefusi.it e lavora come social media manager. Amante del cinema, della musica, della serialità televisiva e del calcio.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Non perdere

Gender Games: costruire una nuova visione del mondo

di E. Metalli Assistere a Gender Games senza il momento