Bardo, la cronaca falsa di alcune verità

Un’opera fluviale, esondante e tracotante. Ma rispetto al resto della filmografia di Alejandro González Iñárritu, Bardo – La cronaca falsa di alcune verità rivela un’autenticità inedita nello sguardo del regista messicano, che più si rende ambizioso e magniloquente, e più si trova…

« Leggi »

Lamb

Lamb, l’opera prima del regista islandese Valdimar Jóhannsson mostra il lato più oscuro e magico nella natura. Molto spesso si sente parlare di ritorno alla natura. Coppie giovani che decidono di ristrutturare il vecchio casolare di campagna dei nonni e barattano la…

« Leggi »

La suggestione del teatro. La stranezza di Andò

Sospeso tra dato storico e invenzione, La stranezza di Roberto Andò, andato in sala in questi ultimi giorni, ricostruisce e immagina un episodio legato al ritorno di Luigi Pirandello in Sicilia. In occasione dell’ottantesimo compleanno di Giovanni Verga, il drammaturgo (Toni Servillo)…

« Leggi »

Triangle of Sadness anche i ricchi soffrono

Ruben Ostlund tanto amato dai francesi, quest’anno a Cannes si è aggiudicato la sua seconda Palma d’oro, ma anche dalla sottoscritta, finalmente è nelle nostre sale con il suo nuovo film Triangle of Sadness. L’irriverente regista svedese, che con The Square criticava…

« Leggi »

Speciale Venezia Bones and All, io sono cannibale

Dopo anni e anni Luca Guadagnino finalmente si è portato a casa il tanto desiderato Leone, che sognava da sempre, grazie alla trasposizione cinematografica dell’omonimo romanzo young adult Bones and All. La sua prima partecipazione alla Mostra del cinema di Venezia risale…

« Leggi »

Speciale Venezia White Noise perchè parla di noi

Noah Baumbach torna al Lido di Venezia con la trasposizione cinematografica dell’omonimo romanzo del 1985 di Don DeLillo “Rumore bianco”, che dopo gli ultimi anni con la pandemia, che stiamo ancora vivendo, è più attuale che mai. White noise è il film…

« Leggi »

Lo sceneggiatore è come una tartaruga marina

Intervista all’autore, regista e sceneggiatore Valerio Vestoso La natura spesso ci sorprende con le sue storie. Una di queste appartiene a una delle specie animali più antiche e affascinati: le tartarughe marine. Esseri ancestrali dei nostri mari, viaggiatori solitari instancabili; ogni anno…

« Leggi »

Perché “Stringimi forte” è già il film dell’anno

Testo Simone Carella Nel romanzo Bambini nel tempo di Ian McEwan (Einaudi, 1987) il protagonista Stephen Lewis – che ha tragicamente smarrito la figlia di tre anni in un supermercato – s’affaccia dalla vetrata di un pub in una zona indefinita della campagna inglese…

« Leggi »

Sopravvivere all’oblio: “Dara di Jasenovac”

Il film serbo presentato agli Oscar e ai Golden Globes,che racconta dello sterminio di serbi ed ebreinei campi di concentramento croati,durante la Seconda Guerra Mondiale Testo Sofia Chiappini I corpi inermi delle vittime galleggiano sulle sponde fino al letto del fiume Una,…

« Leggi »

Una stanza tutta per loro: Agnès Varda e Virginia Woolf

Cléo dalle 5 alle 7 e La Signora Dallowayovvero “la poesia dell’esistenza” Testo Marco Bolsi Perché accomunare Virginia Woolf e Agnès Varda, due autrici culturalmente distanti, se non per un contatto quasi impercettibile tra le loro arti? Scrittura per parole e scrittura…

« Leggi »

Dalla scrittura alle immagini: Jane Austen al cinema

Le parole di Jane Austen diventano corpi esangue in Emma. di Autumn de Wilde Testo Gisella Rotiroti Ci si può chiedere quale sia il ‘segreto’ – cosa nelle parole manchi o cosa abbondi – all’origine di un desiderio irresistibile: trasformare in immagini…

« Leggi »

This is Us

la pandemia entra nella storia:la serie racconta la vita e il coraggio di ogni giorno Testo Silvia Natella Ci sono serie televisive che entrano nel cuore per le emozioni che regalano e altre che smuovono i tarli della mente, aprono strade nella…

« Leggi »

Dio c’era

Recensione di Anna. L’ultima serie TVdi Niccolò Ammaniti, su Sky Testo Saverio Caruso Sicilia. Provincia di Palermo. Maria Grazia è angosciata dall’arrivo di un virus mondiale che ha colpito anche l’Italia. Dal nord sta scendendo verso la Sicilia. I media hanno suggerito…

« Leggi »

Giorgio Diritti e la sua lezione di cinema ai ragazzi.

“Abbiate il coraggio di mettervi in gioco,non aspettate che qualcuno vi riconosca” Testo Marco Bolsi Era il 5 marzo del 2020 quando Volevo nascondermi sfidava eroicamente le sale cinematografiche – quelle rimaste aperte – per sostenere gli esercenti coraggiosi e un mercato…

« Leggi »

La Groenlandia di Robert Peroni

La Casa Rossa: dalle parole di Robert Peronialle immagini del documentario La Casa Rossadi Francesco Catarinolo Testo Gisella Rotiroti “La Groenlandia e io ci siamo trovati, ora lo so. […] Ecco, avevo bisogno degli Inuit, e forse loro avevano bisogno di me.…

« Leggi »

Dalla scrittura alle immagini: Jane Austen al cinema

La rappresentazione in chiave romanticadelle eroine austeniane Testo Gisella Rotiroti La simmetria è la sua qualità peculiare. Al centro di un mondo buono c’è sempre una fanciulla destinata al matrimonio: Elizabeth o Fanny, Emma o Anne, Marianne o Catherine. Questa fanciulla per…

« Leggi »

Alfredino, L’Italia Paese di eroi

Testo Saverio Caruso Quando Sky annunciò che avrebbe prodotto una miniserie sulla drammatica storia di Alfredo Rampi, parte dell’opinione pubblica si rivoltò.Tra i più critici c’era chi il fatto se lo ricorda bene, all’epoca era abbastanza adulto da seguire l’estenuante diretta. Ricorda…

« Leggi »

Uno sguardo su The Handmaid’s Tale

Testo Simone Carella Rosso è il colore del sangue, dei cuori di San Valentino, delle ferite aperte e non rimarginate. Ma dal 2017 è soprattutto il colore delle divise delle ancelle di Gilead. La serie Hulu tratta dall’omonimo romanzo di Margaret Atwood…

« Leggi »

Qui rido io

Il cinema al confine di Mario Martone Testo Marco Bolsi Il cinema di Martone è un’opera aperta, non solo perché mette al vaglio del pubblico una serie di questioni senza propendere verso una lettura univoca, ma soprattutto perché si fa portatore di…

« Leggi »

Fleabag, lo sguardo di una ragazza normale

Testo Simona Adele Tavola Nelle ultime stagioni televisive, le donne sono diventate le vere protagoniste del mondo seriale di successo. Non parliamo solo nel campo della recitazione, ma anche in quello della produzione, della regia e della scrittura. Molte volte le sceneggiatrici…

« Leggi »